Filmato un presunto “umanoide galleggiante” su un’autostrada in Messico 📹 VIDEO



Una “figura umanoide” è stata fimata mentre scendeva lentamente dal cielo vicino all’autostrada che collega Mexicali con Tijuana, in Messico.

Una delle domande che l’uomo si è sempre posto è: siamo soli? Per molti no. Molte persone affermano di essere testimoni di avvistamenti UFO in tutto il mondo.

Rapporti recenti assicurano che gli avvistamenti di UFO sono aumentati durante il 2020, da quando quest’anno milioni di cittadini del mondo sono confinati nelle loro case a causa del COVID-19.

Gli avvistamenti UFO sono aumentati del 51% solo negli Stati Uniti, dove la maggior parte delle persone crede nell’esistenza aliena.

Secondo Peter Davenport, direttore del National UFO Reporting Center dal 1994, durante la pandemia ha ricevuto tra le 25 e le 50 chiamate al giorno per presunti avvistamenti.

Recentemente, questo video è diventato virale sulle reti. È stato pubblicato dall’ufologo messicano Pedro Ramírez sul suo account Facebook e sta diventando molto popolare.

Secondo Ramírez, la registrazione è stata realizzata da una donna di nome Sofía Gómez che, il 6 ottobre, si trovava vicino all’autostrada che collega le città di Mexicali con Tijuana, vicino al confine con gli Stati Uniti.

Secondo quanto si vede nel video, la testimone è sorpresa quando si accorge che quello che all’inizio sembrava essere un UFO, si rivela avere una figura “ umanoide ”.

Per l’ufologo Ramírez ciò che è stato avvistato nel deserto di Mexicali “può essere il preludio a grandi eventi nella zona, come già accaduto in passato”.

Ramirez si riferisce ad altri avvistamenti di oggetti non identificati nella stessa zona.

Nel frattempo, diversi utenti dei social network hanno criticato la qualità del video, perché non riescono a percepire bene i dettagli, cosa che di solito accade con questo tipo di avvistamenti.






Commenti