L'ESERCITO ISRAELIANO LANCIA UN PALLONE SPIA NELLO SPAZIO AEREO LIBANESE




L'esercito israeliano ha lanciato un pallone da ricognizione sull'insediamento di confine libanese di Meiss El Jabal, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa nazionale libanese.


Secondo i media , il dispositivo è stato inviato oltre confine nelle prime ore di lunedì (2).

La notizia del lancio di un pallone da ricognizione israeliano arriva dopo che funzionari militari libanesi hanno riferito domenica che Tel Aviv ha sparato più di 40 missili vicino agli insediamenti di Maroun El Ras, Aitaroun e Yaroun nel sud del Libano.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha chiesto "massima moderazione" da Israele e Libano dopo che l'esercito israeliano e il gruppo Hezbollah si sono scambiati una serie di attacchi al confine libanese.

In risposta agli attacchi israeliani, le forze libanesi hanno sparato diversi missili anticarro contro le strutture nel nord di Israele, distruggendo i veicoli corazzati israeliani nell'area di confine .

Il Libano ha anche accusato Israele di essere dietro attacchi di droni contro un quartier generale di Hezbollah vicino a Beirut e posizioni militari palestinesi nel Libano orientale.
Scambio di attacchi

Beirut si è opposto alle operazioni israeliane contro Hezbollah nel suo spazio aereo per mesi, insistendo sul fatto che violano la sovranità del paese e la risoluzione 1701 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, che mira a risolvere il conflitto Israele-Libano del 2006.

Israele considera il movimento libanese di Hezbollah il suo principale rivale nella regione e conduce regolari attacchi aerei contro di esso.

Commenti